Come Scegliere le Scarpe Giuste per la tua Corsa

Come Scegliere le Scarpe Giuste per la tua Corsa

 Ci sono almeno 3 criteri che determinano la tipologia di scarpa adatta a te e 2 riguardano il tuo fisico, quindi è una questione molto molto personale. Ciò vuol dire che, se la tua amica runner esperta si è trovata bene con quella marca e quel modello, non è detto che per te vada altrettanto bene.Ecco quali sono i 3 principali criteri che regolano la scelta della migliore scarpa da running per te.

1. Il Peso

Una calzatura per atleti leggeri non si presta ad essere utilizzata da un atleta pesante in quanto i materiali impiegati, le capacità ammortizzanti  e la struttura stessa della scarpa sono pensati per un fisico diverso.

Cosa rischi se scegli delle scarpe ultraleggere se il tuo fisico non è esile? Allenamenti ripetuti con le scarpe sbagliate possono causare fenomeni di sovraccarico delle strutture articolari e muscolo-tendinee proprio perché la calzatura non è in grado di reggere le sollecitazioni, non è in grado di produrre una efficace azione stabilizzante nelle varie fasi di appoggio al suolo.

 

2. Il Terreno o Fondo

Quando entrerai in un negozio di scarpe da running, oltre a chiederti il peso, ti chiederanno dove ti alleni. Tranquilla, non vogliono spiarti. Anche questo è un aspetto rilevante per la scelta della scarpa.

Il fondo sul quale ti alleni è tartan, asfalto, erba, sabbia, linoleum? Ogni materiale richiama una calzatura adeguata, per esempio ci sono quelle che assicurano aderenza anche su fondi sterrati e fangosi. L’erba ammortizza più dell’asfalto, quindi le proprietà delle scarpe cambiano. Sull’asfalto è utile il massimo ammortizzo perché la superficie può rendere la corsa faticosa per le articolazioni.

 

3. Postura e Appoggio

Hai mai fatto caso al consumo nella  zona interna o esterna del tallone sulle tue scarpe? Oppure al cedimento della tomaia nella zona anteriore interna o esterna che può arrivare addirittura a strapparsi? Se consumi molte paia di scarpe perché non resistono alla tua andatura (sia nella vita sportiva che nella vita quotidiana), questi potrebbero essere i segnali caratterizzanti della tua postura che vanno tenuti in conto quando si sceglie una scarpa da running.

Le caratteristiche di appoggio ed eventuali anomalie vanno valutate attentamente per non gravare sull’articolazione della caviglia e per prevenire traumi durante la corsa.

Tutte le case di scarpe da running producono ormai linee adeguate a posture neutre e quelle per correggere i principali “difetti” di postura, quindi non avrai difficoltà a trovare quelle che fanno per te.

Per prepararti alla Pretty Run, leggi tutti i consigli degli esperti per il benessere e per cominciare l’attività all’aria aperta. Scarica la Guida Gratuita: troverai un programma di allenamento, i consigli per l’alimentazione e l’integrazione e molto altro! Clicca qui sotto per ricevere subito la tua copia in Pdf.

 

facebook
instagram
mail